Logo
  •  Infoline 02 30314536

FOLLOW US ON

  • ZIBIBBO DI PIZZO CALABRO

  • VINO LIQUOROSO

TRADIZIONE - ECCELLENZA - VINO - TERRITORIO

ZIBIBBO

vino calabrese presidio slow food

Lo zibibbo di pizzo calabro è un vino liquoroso calabrese, un prodotto tipico regionale e importante presidio slow food. I ricchi grappoli dalla buccia spessa e dal color verde dorato sono entrati nel 2014 a far parte del patrimonio culturale dell’Unesco.

COLTIVAZIONE AD ALBERELLO

la coltivazione agricola a terrazza

La “coltivazione a terrazza”, consiste nel delimitare un appezzamento di terra da muri di pietra che, a loro volta, la sostengono creando veri e propri scalini.

La pratica agricola, detta “ad alberello”, consiste nel far crescere modestamente le viti lasciandole basse, in modo che le foglie, intrecciandosi tra loro e toccando terra, formino una protezione naturale contro il vento e la salsedine.

ZIBIBBO DI PIZZO CALABRO

parola araba: Zabīb, ossia “uvetta” o “uva passita” - fonetica: Zee-beeb-boh

Lo Zibibbo ha origini egiziane ed è stato trapiantato a Pantelleria dai Fenici e, nel resto della Sicilia, Calabria e nella zona dei Pirenei, dai Saraceni. Fino alla seconda metà del ‘900 a Pizzo il moscato d’Alessandria era principalmente un’uva da tavola, solo piccolissime quantità erano vinificate, per essere poi bevute in famiglia nei momenti conviviali e nelle ricorrenze importanti.

I grappoli vengono fatti maturare sulla pianta o posti su essiccatori di pietra, definiti “stinnituri”: essi sono leggermente inclinati e permettono allo Zibibbo di esporsi completamente al sole, sprigionando profumi e sapori quanto mai autoctoni e particolari. Queste procedure sono seguite da fermentazioni che esaltano le proprietà e la dolcezza già esistenti nei chicchi.

Sia dolce che secco è ricco di sentori di uva passa, albicocca, fiori d’arancio, miele, agrumi e frutta secca, racchiusi in un intenso colore dorato e paglierino. Lo Zibibbo secco è adatto all’accompagnamento di piatti a base di pesce e carni bianche. I Moscati sono più morbidi e di grande persistenza, perfettamente abbinabili a tutta la pasticceria e più in particolare a dolci secchi.